Regolamento FIDAL accesso impianti e comportamenti in pista in regime Covid-19

REGOLAMENTO ACCESSO IMPIANTO DI ATLETICA LEGGERA

E

COMPORTAMENTI IN PISTA DURANTE GLI ALLENAMENTI

Nel rispetto del protocollo di sicurezza definito per il Covid-19 , attualmente in vigore, del disciplinare Fidal per quanto riguarda gli accessi e lo svolgimento delle attività, si comunicano le seguenti disposizioni.

  1. L’accesso all’impianto dovrà avvenire nei 10 minuti precedenti l’orario di allenamento per consentire i controlli previsti dal protocollo.
  2. Prima di accedere all’impianto tutti saranno monitorati con termo-scanner.
  3. Gli atleti, i tecnici, gli addetti autorizzati dalla società, prima di accedere all’impianto dovranno consegnare  l’autodichiarazione, attestante: di non aver avuto nessuna diagnosi accertata di infezione Covid-19, di non aver avuto nelle ultime settimane sintomi riferibili al Covid-19, di non aver avuto nelle ultime settimane contatti con persone affette da coronavirus. L’autodichiarazione va rinnovata ogni 14 giorni.
  4. L’ingresso all’impianto dovrà avvenire indossando la mascherina evitando assembramenti.
  5. L’accesso alla pista è consentito esclusivamente ai tecnici e agli atleti.
  6. L’ingresso in pista e l’uscita dalla pista saranno effettuati da due punti diversi come da indicazioni sul posto.
  7. I genitori che accompagnano i minori, uno per figlio, negli orari di allenamento previsti per i propri figli, dovranno sostare sulle tribune indossando la mascherina e rispettando i distanziamenti. L’ingresso e l’uscita dalla tribuna avverranno in lati opposti come da indicazioni sul posto.
  8. Gli atleti potranno togliere la mascherina all’inizio dell’allenamento, mantenendo i distanziamenti previsti.
  9. Tecnici, dirigenti, addetti autorizzati dovranno mantenere la mascherina durante tutto il periodo di allenamento.
  10. Tutti gli indumenti e oggetti personali, bottigliette comprese, dovranno essere riposti nel proprio zaino senza venire a contatto con quelli degli altri.
  11. E’ vietato sputare e gettare in terra gomme da masticare.
  12. L’utilizzo dei bagni è consentito rispettando le norme generali di igiene-sicurezza come segnalato sulle porte. Igienizzazione della mani prima di entrare, lavarsi le mani con sapone prima di uscire.
  13. Tutti gli atleti dovranno rispettare le indicazione fornite dai tecnici in pista durante le varie fasi di allenamento.
  14. I servizi igienici ed il locale segreteria sono sanificati ogni giorno di attività.
  15. Restano valide le norme già previste per lo svolgimento dell’attività, precedentemente al Covid-19, prima fra tutte l’idoneità medica sportiva agonistica per gli atleti nati dal 2009 e precedenti, ed il certificato non agonistico per gli atleti nati dal 2010  al 2015.
Questa voce è stata pubblicata in Comunicati. Contrassegna il permalink.